Il blog di Matteo Bonfanti


31 Marzo 2020

Bergamo anno zero. Tra medici, infermieri e bellissimi cittadini (che fanno senza piangersi addosso), anche tantissimi giornalisti che cercano la verità

Ho appena finito di leggere l’ultimo articolo di Marco Birolini e per una volta faccio i complimenti alla categoria di […]

Leggi tutto
30 Marzo 2020

Un virus crudele, che ci ammazza persone bellissime, ma pure un sacco stronzo. Quanto mi manca il calcio coi miei soci

Non mi lamento, che sono in salute, sia io che i miei, e qui da noi, a Bergamo, non siamo […]

Leggi tutto
30 Marzo 2020

Il cuore dei capitani delle squadre bergamasche: “Il calcio è felicità. Riprenderà solo quando la tristezza lascerà il posto all’allegria”

Prendo in prestito il pensiero di tanti capitani delle nostre squadre, ragazzi che non a caso portano la fascia sul […]

Leggi tutto
24 Marzo 2020

Dopo il grido d’allarme dei medici del Papa Giovanni. La richiesta a tutti i nostri politici: “Dimettetevi appena possibile. Fate il primo gesto responsabile: lasciate spazio a persone competenti”

Mi incazzo un giorno sì e l’altro pure con mia mamma, Valeria, persona molto intelligente, colta, professoressa di italiano e […]

Leggi tutto
19 Marzo 2020

Festa del papà. Ciao Marco, meraviglioso babbino mio lontano, ti scrivo poche righe, che qui c’è questa brutta cosa che ci ha fatto perdere le parole

Pure se le nostre cetre chi ci comanda dice che devono restare appese alle fronde dei salici, io con te […]

Leggi tutto
16 Marzo 2020

Coronavirus. Mi mancano le strade, la Briantea, la 35 che porta in Val Seriana, il casino al rondò di Orio o a Seriate. Speriamo finisca presto

Mi mancano le strade, questo tempo sospeso mi mette addosso l’impressione che ce le abbiano portate via, senza dircelo, di […]

Leggi tutto
14 Marzo 2020

A mio figlio Zeno e ai nostri figli che ci stanno facendo passare questa cosa brutta e angosciante facendoci ridere. Grazie

C’è questo mio ragazzo, che anche quando piove, mi porta in braccio il sole. E ha raggi tutti attorno e […]

Leggi tutto
13 Marzo 2020

Se mi manca pure lo stronzo che mi suona al semaforo dicendomi: “Alà, bigol, sveglia”

Sento la mancanza dello stronzo che mi suona perché mi sono menato via in uno dei miei centocinquanta pensieri del […]

Leggi tutto
09 Marzo 2020

La festa della donna passata senza che nessuno se ne accorga. Stiamo accanto alle giovanissime e alle nostre mamme, che in questo momento hanno l’esistenza sconvolta

Per la festa della donna avrei voluto scrivere al mio amore, ringraziandola di tutto, della passione, delle parole, delle carezze, […]

Leggi tutto
05 Marzo 2020

Coronavirus, le mie tantissime prime volte e l’impressione che ci sia qualcosa che non torni nelle parole di chi mi sta spiegando questa malattia

Delle due l’una, con qualcuno che sicuramente ci sta mentendo e già questa è una sconfitta per tutti noi italiani. […]

Leggi tutto
04 Marzo 2020

Coronavirus. L’assoluta incertezza della politica, che riguardo a Bergamo non sa se tutelare la salute dei cittadini o l’economia della Lombardia e quindi dell’Italia

Momenti di assoluta incertezza riguardo alle decisioni legate ai provvedimenti per fermare l’epidemia di coronavirus nella provincia di Bergamo. L’impressione […]

Leggi tutto
02 Marzo 2020

L’opportunità del giornalismo ai tempi del coronavirus. A casa di Gigi Foppa e di Igor Trocchia per ore, ascoltandoli per raccontarne la meravigliosa vita

Io non so se questa cosa bella bella dipenda dal coronavirus, ma mi piace pensare che pure una sfiga tanto […]

Leggi tutto
25 Febbraio 2020

Le mascherine al supermercato, i bar chiusi, la strada vuota, il calcio fermo e il silenzio: com’è facile farsi prendere dal panico in questi giorni di coronavirus

Così ieri è accaduto anche a me, un giornalista anche abbastanza informato sulla vicenda, che ha letto mille articoli di […]

Leggi tutto
19 Febbraio 2020

La mia personale dichiarazione d’amore a voi bergamaschi, un popolo oggi in mondovisione per via dell’Atalanta

Che poi io sono qui da voi da vent’anni e non me lo sono permesso mai, di raccontarvi che meravigliosi […]

Leggi tutto
14 Febbraio 2020

A mia nonna Pina, che è di Bologna, e che ringrazio per le lasagne, le tagliatelle, i tortellini, gli abbracci e i baci

Mia nonna si chiama Pina, è di Bologna, fa delle lasagne, delle tagliatelle e dei tortellini semplicemente divini, e ha […]

Leggi tutto
10 Febbraio 2020

Ho visto Sanremo e tutti questi cantanti sono depressi perché sono in crisi di coppia. Ce ne fosse uno contento della propria relazione sentimentale

Ho visto Sanremo ieri notte, l’ultima parte. Premetto che non sono un musicista, nonostante adori scrivere canzoni (brutte) con la […]

Leggi tutto
09 Febbraio 2020

Fiorello sta con Tiziano Ferro, Achille Lauro ce l’ha piccolo (ma se ne frega), Amadeus è un macho maschilista, Diletta è una bellezza nature: quello che ho capito di Sanremo grazie ai post su Facebook

Per vedere Sanremo ho persino comperato il decoder, prezzo onesto, 34 euri all’Unieuro, il grande magazzino grosso grosso che ha […]

Leggi tutto
03 Febbraio 2020

Bergamo & Sport contro la violenza sulle donne, la sola cosa che non si può fare perché non è un gioco. Ma è un incubo

Come sempre ho lasciato per ultimo la cosa che per me di questa giornata è la più importante e sono […]

Leggi tutto
30 Gennaio 2020

Certi giorni in cui mi è difficile arrivare in redazione perché la gente ha un sacco bisogno di parlare

A volte penso sia la mia faccia da pirla, altre che gran parte della popolazione bergamasca creda che io di […]

Leggi tutto
26 Gennaio 2020

Giusto umiliare il Toro? Sarò impopolare, ma sul 5-0 l’Atalanta dei cannibali avrebbe dovuto tirare il freno. E voi cosa ne pensate?

Sarò impopolare, ma penso che i giocatori dell’Atalanta ieri abbiano sbagliato a non fermarsi sul 5-0, continuando a martellare i […]

Leggi tutto
23 Gennaio 2020

La mia Anitina che è diventata Anitona (bellissima, lunga lunga e forte). Auguri alla mia meravigliosa nipotina, ora nipotona

La mia Anitina, che ora è diventata Anitona, compie gli anni. E io, che non sono il migliore degli zii […]

Leggi tutto
18 Gennaio 2020

C’è questa persona bellissima che si chiama Ernesto e che domani compie settant’anni e che è quasi mio padre, quasi il mio migliore amico, quasi il mio maestro

Avessi in tasca il romanzo della mia vita eccezionale, so che un lungo capitolo parlerebbe di lui, che si chiama […]

Leggi tutto
16 Gennaio 2020

Un fantastico pensatore di nome Gasperini, che un giorno sarebbe bello vedere sindaco di Bergamo

Anche quando perde l’Atalanta, Gian Piero Gasperini vince sempre. La lezione data ieri ai tifosi viola, ricordando che la madre, […]

Leggi tutto
10 Gennaio 2020

Bergamo & Sport in festa: la Moni, che è il nostro straordinario amministratore delegato, compie quarant’anni!

Buon compleanno alla nostra Moni, che oggi fa quarant’anni e ha la stessa faccia da bambina di un secolo fa, […]

Leggi tutto
07 Gennaio 2020

L’incredibile e unico comportamento dei tifosi dell’Atalanta, felici per la cessione alla Juve di uno dei più grandi talenti che ci sono oggi in Europa

Soprattutto in tempi di mercato c’è questa cosa che mi colpisce sempre, unica in Europa e, credo, nel mondo, che […]

Leggi tutto
02 Gennaio 2020

Buon 2020, sperando di segnare un calcio di rigore nei minuti di recupero della nostra vita

Come se la vita fosse sempre una partita di pallone sullo 0-0 al 90’, vorrei che il 2020 regalasse a […]

Leggi tutto
25 Dicembre 2019

Buon Natale a questo mondo ricordando che è bello perché è un gioco, proprio come il fotomontaggio di mio figlio Vinicio

Buon Natale soprattutto al sole, ora che ho aperto le finestre e mi sorride, mi strizza l’occhio e mi chiede […]

Leggi tutto
12 Dicembre 2019

L’immenso valore sentimentale dell’Atalanta, qualcosa che Inter e Juventus non possono avere. La Dea mi commuove, perché sono io quando ci metto il cuore

Io non so com’è per i tifosi, cosa sentono dentro ai loro meravigliosi cuori, come battono, quando e perché. Non […]

Leggi tutto
04 Novembre 2019

L’odio nei confronti di Mario Balotelli, quello verso Claudio Marchisio, due calciatori di Serie A che hanno delle idee. E per questo vanno insultati

Resta che per me l’unico problema del Mario Balotelli visto giocare meravigliosamente oggi a Verona è che il ragazzo è […]

Leggi tutto
31 Ottobre 2019

Mio babbo in ospedale e il suo insegnamento più prezioso, quello che si deve vivere e ridere anche quando si vorrebbe essere lontano da qui

Ti ho visto, mi hai visto. Eri intento ad ascoltare sul tuo tablet una mia canzone, manco la migliore, “Pesciolini”, […]

Leggi tutto
28 Ottobre 2019

La Dea e lo scudetto: resto dell’idea scritta in estate, questa Atalanta galattica può farcela. Ibra? Magari. E grazie alla Nord per lo striscione dedicato al nostro Ennio

Pur che il popolo nerazzurro è di quelli che hanno nel dna “prima di tutto la salvezza”, chi ha visto […]

Leggi tutto
26 Ottobre 2019

Dolce e sensibile, speciale sul campo e nella vita privata. Ciao Ennio

E’ morto Ennio, Enniuzzo per Billy nostro, Arongis per Marco, un collega dalla prosa stupenda, soprattutto la persona più buona […]

Leggi tutto
23 Ottobre 2019

La Dea a Manchester, trecentosessanta secondi in grado di capovolgere le convinzioni del mondo. Un grazie gigante ai ragazzi nerazzurri

Il vantaggio dell’Atalanta in casa del Manchester City è durato sei minuti, che sono trecentosessanta secondi, davvero pochini se si […]

Leggi tutto
21 Ottobre 2019

Cercando mister Tambourine sul viso di un giovane calciatore, tra i ricordi, qui in redazione

L’altro giorno, mentre vagavo in un parco della mia città cercando mister Tambourine, ho visto un ragazzo che tornava dal […]

Leggi tutto
17 Ottobre 2019

A te che sei il mio piccolo-grande bergamaschino di nome Zen (che io che sono tuo babbo, ma che sono di Lecco, capisco solo a tratti)

Ogni sera, amore mio, abbracciati stretti stretti sul divano balliamo il verso di una canzone di Tom Waits. Dice “il […]

Leggi tutto
14 Ottobre 2019

Sono sempre stato poco intelligente, un demente al Liceo soprattutto in matematica. Ora invece mi sento un genio perché sono contro le guerre, il razzismo e la violenza sulle donne

Mi sono sempre sentito poco intelligente: pessimo in matematica, imbarazzante in fisica, assente in chimica, la mia prof del Liceo, […]

Leggi tutto
09 Ottobre 2019

Il vecchio che mi supera e mi fa il dito medio facendomi scomparire l’ansia verso i miei otto lettori

Dice: “A volte mi capita di aspettare il tuo articolo per andare a letto” e non è solo Luca, che […]

Leggi tutto
03 Ottobre 2019

Games Week a Milano. Cicciogamer e gli altri nerds, idoli di una generazione cresciuta in video senza badare all’immagine

Più di Greta Thunberg, Cicciogamer, professione youtuber, l’idolo incontrastato della generazione dei miei figli, tre milioni di follower, uno che […]

Leggi tutto
02 Ottobre 2019

Ritrovarsi a San Siro trent’anni fa, a mano con te, mio papà, grazie a un meraviglioso tifoso atalantino e al suo bambino

Lunedì notte a Pontida, la mia macchina è una barca di carta che naviga nel buio, la strada è quella […]

Leggi tutto
18 Settembre 2019

Tanti auguri, figlio mio ormai grande, sperando che queste miei parole non si perdano in un cassetto e servano pure a qualcun’altro

Caro Vinicio, diversamente da mamma, che ti scrive su carta, io ti mando il mio messaggio per i tuoi tredici […]

Leggi tutto
18 Settembre 2019

Ieri ho sentito mia nonna piangere ed è stata la prima volta. Così l’ho immaginata bambina, nei campi, scalza, mano nella mano con suo fratello Giovanni

Ieri sera ho sentito mia nonna piangere ed è stata la prima volta. L’ho chiamata in una piccola pausa dei […]

Leggi tutto
04 Settembre 2019

Consiglio al nuovo governo: trasformiamo l’Italia in una Gardaland gigante (riprendendo l’idea che aveva avuto il Conte Bagno quando costruì Consonno)

Se elimineranno quel che mi riguarda, il fastistoide decreto immigrazione, che fa soffrire tanti miei amici, e le scelte scellerate […]

Leggi tutto
19 Luglio 2019

Padre e figlio, mani e piedi immersi nell’acqua, la prima volta che il mio Vinicio mi ha chiamato “papà”

Ti ho abbracciato, mi hai stretto, ti ho chiesto “vieni con me?” e mi hai seguito dentro il mio lago, […]

Leggi tutto
04 Luglio 2019

Il secolo infinito della mia stirpe nei favolosi racconti di mio babbo e di mia madre. La sola cosa che resta sono le parole su mille lettere d’amore

Ricostruisco tra una cena e l’altra il secolo infinito della mia stirpe. Preso per mano da due splendidi narratori, mio […]

Leggi tutto
17 Giugno 2019

Un pomeriggio con mia nonna, mia mamma e le mie zie. E scoprire che quarant’anni dopo è tutto uguale, le stesse chiacchiere, le tagliatelle al ragù di sempre

Che poi per me tornare bambino è mangiare le tagliatelle di mia nonna Pina intanto che mia zia Tella racconta […]

Leggi tutto
09 Maggio 2019

Prima di tutto pensate se scrivere vi dà piacere, ma deve farlo un sacco, deve mettervi i brividi come quando baciate all’intervallo la compagna che vi piace

Prima di tutto pensate se scrivere vi dà piacere, ma deve farlo un sacco, deve mettervi i brividi come quando […]

Leggi tutto
29 Aprile 2019

Di te la speranza quando va un sacco male e la certezza che tanto domani andrà meglio. Auguri, Vale, splendida mamma

Di te lo sguardo, il taglio degli occhi, il naso, i denti e la bocca. Di te i miei capelli […]

Leggi tutto
27 Aprile 2019

La politica come un gioco tutto da ridere, l’insegnamento di Marco e Valeria, i miei, ora passato a Vinicio e Zeno, i miei

C’è chi sono tra le righe di un libro di Sepulveda: suo padre lo guarda mentre sta salendo su un […]

Leggi tutto
©2020 Bergamo & Sport società cooperativa - Piazzale San Paolo 27 - 24128 Bergamo - P Iva e CF: 03589380165 - Reg. Imprese BG-391399 - CREDITS - Privacy Policy - Cookie Policy