Il blog di Matteo Bonfanti


17 Gennaio 2022

Così mi sono vaccinato anch’io

Bergamo, via Santa Caterina, i raggi del sole, quest’aria primaverile, i baci che sa dare mio figlio Vinicio e che […]

Leggi tutto
17 Gennaio 2022

In morte del mio Iphone 5s Vodaphone, compagno di tante avventure

E così, amico mio, te ne vai pure tu. Sono tre giorni che faccio tra te e lui, senza decidermi. […]

Leggi tutto
17 Gennaio 2022

I due ragazzi che si amano stanno sul divano e hanno tutto il tempo, quella cosa meravigliosa che è il primo amore

I due ragazzi che si amano stanno sul divano e non ci sono per nessuno. Hanno ancora tutto il tempo, […]

Leggi tutto
08 Gennaio 2022

Come saremo alla fine di questo folle e disgraziato tempo in cui dei ragazzi in forma e vaccinati non possono giocare a pallone?

Chissà dove saremo anche solo a metà di questo viaggio, dico tra un paio d’anni o tre. Per ora non […]

Leggi tutto
05 Gennaio 2022

Stiamo tutti bene, ma il calcio è di nuovo tutto fermo. Siamo alla pagliacciata. Quando finirà la loro sporca guerra?

Valeria, mammina mia adorata, regina dell’arcobaleno che arriva sopra a Valgreghentino appena ti vede in giardino, mettiti d’impegno e manda […]

Leggi tutto
04 Gennaio 2022

Accanto a Matte Sora, giocatore geniale, persona allegra e fenomenale

E allora mi giustifico, che da sempre è il mio secondo lavoro, e mi dico “va beh, non lo sapevo, […]

Leggi tutto
28 Dicembre 2021

Da un cenone all’altro, rischiando seriamente di diventare il fratello scemo di Giuliano Ferrara. Con quello che comporterebbe

O la smetto di pensare ai bambini poveri dell’Africa nera che intorno a metà degli anni Ottanta non mangiavano oppure […]

Leggi tutto
22 Dicembre 2021

Fidati di me perché a Bergamo c’è la luna e poi con gli occhiali da vista sembro mio babbo, una brava persona

Fidati di me perché questa notte Bergamo è illuminata dalla luna. E’ immensa e bianca, ha un occhio aperto e […]

Leggi tutto
22 Dicembre 2021

Bologna: io, mia nonna e l’amore che si ribalta. Mi ha tenuto in braccio per anni, ora potrei tenerla in braccio io

E così finalmente ho rivisto sia te che Bologna e Dio solo sa quanto siete cambiate pur rimanendo uguali a […]

Leggi tutto
11 Dicembre 2021

Sentirsi un padre strano e venire rassicurato dal proprio strano figlio. Il tutto per la modica cifra di venti euro

Mi alzo nonostante sia sabato, quindi nella mia mattinata di estremo riposo, che solitamente passo sul divano in stile Dead […]

Leggi tutto
©2022 Bergamo & Sport società cooperativa - Piazzale San Paolo 27 - 24128 Bergamo - P Iva e CF: 03589380165 - Reg. Imprese BG-391399 - CREDITS -Privacy Policy - Cookie Policy