Il blog di Matteo Bonfanti


04 Novembre 2019

L’odio nei confronti di Mario Balotelli, quello verso Claudio Marchisio, due calciatori di Serie A che hanno delle idee. E per questo vanno insultati

Resta che per me l’unico problema del Mario Balotelli visto giocare meravigliosamente oggi a Verona è che il ragazzo è […]

Leggi tutto
31 Ottobre 2019

Mio babbo in ospedale e il suo insegnamento più prezioso, quello che si deve vivere e ridere anche quando si vorrebbe essere lontano da qui

Ti ho visto, mi hai visto. Eri intento ad ascoltare sul tuo tablet una mia canzone, manco la migliore, “Pesciolini”, […]

Leggi tutto
28 Ottobre 2019

La Dea e lo scudetto: resto dell’idea scritta in estate, questa Atalanta galattica può farcela. Ibra? Magari. E grazie alla Nord per lo striscione dedicato al nostro Ennio

Pur che il popolo nerazzurro è di quelli che hanno nel dna “prima di tutto la salvezza”, chi ha visto […]

Leggi tutto
26 Ottobre 2019

Dolce e sensibile, speciale sul campo e nella vita privata. Ciao Ennio

E’ morto Ennio, Enniuzzo per Billy nostro, Arongis per Marco, un collega dalla prosa stupenda, soprattutto la persona più buona […]

Leggi tutto
23 Ottobre 2019

La Dea a Manchester, trecentosessanta secondi in grado di capovolgere le convinzioni del mondo. Un grazie gigante ai ragazzi nerazzurri

Il vantaggio dell’Atalanta in casa del Manchester City è durato sei minuti, che sono trecentosessanta secondi, davvero pochini se si […]

Leggi tutto
21 Ottobre 2019

Cercando mister Tambourine sul viso di un giovane calciatore, tra i ricordi, qui in redazione

L’altro giorno, mentre vagavo in un parco della mia città cercando mister Tambourine, ho visto un ragazzo che tornava dal […]

Leggi tutto
17 Ottobre 2019

A te che sei il mio piccolo-grande bergamaschino di nome Zen (che io che sono tuo babbo, ma che sono di Lecco, capisco solo a tratti)

Ogni sera, amore mio, abbracciati stretti stretti sul divano balliamo il verso di una canzone di Tom Waits. Dice “il […]

Leggi tutto
14 Ottobre 2019

Sono sempre stato poco intelligente, un demente al Liceo soprattutto in matematica. Ora invece mi sento un genio perché sono contro le guerre, il razzismo e la violenza sulle donne

Mi sono sempre sentito poco intelligente: pessimo in matematica, imbarazzante in fisica, assente in chimica, la mia prof del Liceo, […]

Leggi tutto
09 Ottobre 2019

Il vecchio che mi supera e mi fa il dito medio facendomi scomparire l’ansia verso i miei otto lettori

Dice: “A volte mi capita di aspettare il tuo articolo per andare a letto” e non è solo Luca, che […]

Leggi tutto
03 Ottobre 2019

Games Week a Milano. Cicciogamer e gli altri nerds, idoli di una generazione cresciuta in video senza badare all’immagine

Più di Greta Thunberg, Cicciogamer, professione youtuber, l’idolo incontrastato della generazione dei miei figli, tre milioni di follower, uno che […]

Leggi tutto
02 Ottobre 2019

Ritrovarsi a San Siro trent’anni fa, a mano con te, mio papà, grazie a un meraviglioso tifoso atalantino e al suo bambino

Lunedì notte a Pontida, la mia macchina è una barca di carta che naviga nel buio, la strada è quella […]

Leggi tutto
18 Settembre 2019

Tanti auguri, figlio mio ormai grande, sperando che queste miei parole non si perdano in un cassetto e servano pure a qualcun’altro

Caro Vinicio, diversamente da mamma, che ti scrive su carta, io ti mando il mio messaggio per i tuoi tredici […]

Leggi tutto
18 Settembre 2019

Ieri ho sentito mia nonna piangere ed è stata la prima volta. Così l’ho immaginata bambina, nei campi, scalza, mano nella mano con suo fratello Giovanni

Ieri sera ho sentito mia nonna piangere ed è stata la prima volta. L’ho chiamata in una piccola pausa dei […]

Leggi tutto
04 Settembre 2019

Consiglio al nuovo governo: trasformiamo l’Italia in una Gardaland gigante (riprendendo l’idea che aveva avuto il Conte Bagno quando costruì Consonno)

Se elimineranno quel che mi riguarda, il fastistoide decreto immigrazione, che fa soffrire tanti miei amici, e le scelte scellerate […]

Leggi tutto
19 Luglio 2019

Padre e figlio, mani e piedi immersi nell’acqua, la prima volta che il mio Vinicio mi ha chiamato “papà”

Ti ho abbracciato, mi hai stretto, ti ho chiesto “vieni con me?” e mi hai seguito dentro il mio lago, […]

Leggi tutto
04 Luglio 2019

Il secolo infinito della mia stirpe nei favolosi racconti di mio babbo e di mia madre. La sola cosa che resta sono le parole su mille lettere d’amore

Ricostruisco tra una cena e l’altra il secolo infinito della mia stirpe. Preso per mano da due splendidi narratori, mio […]

Leggi tutto
17 Giugno 2019

Un pomeriggio con mia nonna, mia mamma e le mie zie. E scoprire che quarant’anni dopo è tutto uguale, le stesse chiacchiere, le tagliatelle al ragù di sempre

Che poi per me tornare bambino è mangiare le tagliatelle di mia nonna Pina intanto che mia zia Tella racconta […]

Leggi tutto
09 Maggio 2019

Prima di tutto pensate se scrivere vi dà piacere, ma deve farlo un sacco, deve mettervi i brividi come quando baciate all’intervallo la compagna che vi piace

Prima di tutto pensate se scrivere vi dà piacere, ma deve farlo un sacco, deve mettervi i brividi come quando […]

Leggi tutto
29 Aprile 2019

Di te la speranza quando va un sacco male e la certezza che tanto domani andrà meglio. Auguri, Vale, splendida mamma

Di te lo sguardo, il taglio degli occhi, il naso, i denti e la bocca. Di te i miei capelli […]

Leggi tutto
27 Aprile 2019

La politica come un gioco tutto da ridere, l’insegnamento di Marco e Valeria, i miei, ora passato a Vinicio e Zeno, i miei

C’è chi sono tra le righe di un libro di Sepulveda: suo padre lo guarda mentre sta salendo su un […]

Leggi tutto
17 Aprile 2019

Notre Dame in fiamme (ma senza che nessuno si sia fatto male) e parlano di catastrofe. E capire che a me di quei quattro ruderi non me ne fotte minimamente

Sospeso tra il mio doppio caffè, il giro col cane e un forte dolore al ginocchio destro, questa mattina ho […]

Leggi tutto
01 Aprile 2019

LA FAMIGLIA TRADIZIONALE (come da foto, per mia sorella Chiara, questa mattina ho tolto questo pezzo perché pensarti piccolotta mi faceva piangere a dirotto)

Fine anni Ottanta, io manco dieci anni, forse otto, forse nove, insomma piccolo, ma non piccolo piccolo, inverno pieno come […]

Leggi tutto
28 Agosto 2019

Faccio politica: mi batto contro telefonini e computer portando i miei figli e i loro amici a fare il bagno e a giocare a pallone a Pradalunga

Faccio politica: vado a fare il bagno con i miei figli e i loro migliori amici, che sono i nuovi […]

Leggi tutto
12 Luglio 2019

Addio a Diego Belotti, adorabile incazzoso, protagonista assoluto del nostro calcio provinciale. Un mio amico

Con me Diego Belotti giocava e a me quel gioco piaceva da matti: mi nascondeva le notizie di mercato che […]

Leggi tutto
01 Luglio 2019

E io che non ci credevo e sono qui disperato perché è morto il mio cane. Ma so che il mio Savier ora è nel paradiso dei cani

Trovo il tempo solo ora perché prima il dolore era troppo, sulle guance soprattutto, poi dentro, nello stomaco, lungo tutti […]

Leggi tutto
19 Giugno 2019

Atalanta: mercato da urlo, entusiasmo a mille, big riconfermati e rosa subito al lavoro col Gasp senza defezioni. Perché mettiamo anche la Dea nella lotta per il prossimo scudetto

Se il livello dei colpi è questo, preso Luis Muriel, in dirittura nonostante tutto per Malinovskyi, tutelandosi con l’arrivo del […]

Leggi tutto
29 Maggio 2019

La dolcezza coi bambini, la simpatia e l’allegria con tutti, il Papu è un fuoriclasse anche fuori dal campo. Ed è il miglior spot per la Dea e per il calcio italiano

Ieri al bellissimo evento atalantino al Golf del Parco dei Colli c’era anche il Papu, che, a mio parere, è […]

Leggi tutto
21 Maggio 2019

Gori contro Stucchi e i candidati Grossi e Panza, quando l’amore per l’Atalanta è una carta da giocare alle elezioni, come insegnano Rustico e Belotti

Il calcio, la politica e Bergamo. Vista da qui, a pochi giorni dalle elezioni comunali, vien da dire che qualcosa […]

Leggi tutto
20 Maggio 2019

L’Atalanta in Champions? Una rivoluzione culturale perché la Dea perderebbe la dimensione da provinciale per entrare nel ristretto gruppo dei ricchi club che formano l’elite del calcio

Come una finale, ma ancora più importante, domenica alle 20.30 a Reggio Emilia contro il Sassuolo l’Atalanta può conquistare una […]

Leggi tutto
16 Maggio 2019

Coppa Italia. Presidente, allenatori, giocatori, tifosi, terna arbitrale e giornalisti Rai: in finale hanno vinto i peggiori. E ha perso il calcio, ieri arrivato al suo punto più basso

C’è qualcosa di squallido e di profondamente ingiusto nel triste epilogo della finale di Coppa Italia 2019. C’è che non […]

Leggi tutto
14 Maggio 2019

L’Atalanta, la Lazio e i casini sentimentali di tutti noi, giornalisti e tifosi, quelli che il pallone viene prima di tutto

Diceva Dario e io manco avevo diciott’anni: “Sappi che se scrivi di pallone, capiterà che rimarrai solo, perché noi siamo […]

Leggi tutto
21 Marzo 2019

Non solo calcio. Vita da cani, il dramma del sesso negato a Savier, un bastardino

Mio padre, ex maestro elementare comunista, umanista e progressista, mi legge e mi rimprovera sempre per quello che scrivo. Mi […]

Leggi tutto
14 Marzo 2019

CR7, l’impressionante tenuta mentale del dio del pallone

Che Cristiano Ronaldo sia oggi il giocatore più forte del mondo, di gran lunga meglio dell’eterno rivale Messi, non c’è […]

Leggi tutto
06 Febbraio 2019

Il sottile godimento di soffrire per l’Atalanta che col Gasp al comando non c’è più

Premetto che non sono atalantino, ma dopo vent’anni a Bergamo un po’ ci tengo. Come tutti, anche quelli che sono […]

Leggi tutto
04 Ottobre 2018

Il Misma o il Podone, le montagne bergamasche come la vita: non è importante dove si arriva (tanto ogni cima è meravigliosa), ma il sentiero che si sceglie di fare

Ci sono due sentieri che portano alla Chiesa di Santa Maria del Misma. Il primo è velocissimo, impervio, ha sassi […]

Leggi tutto
01 Marzo 2018

Dentro agli occhi celesti della campionessa Martina Caironi, che come me ha avuto uno schianto in moto che le ha cambiato il destino e lo sguardo

di Matteo Bonfanti Lo schianto in strada, la vita che in un attimo cambia, si ribalta completamente, si apre la […]

Leggi tutto
26 Febbraio 2018

Due eroi di questi giorni per tirarci un po’ su: Fabrizio di Grumello del Monte, che ha salvato una persona, e Billi, ex difensore dell’Atalanta, per strada con i clochard

Sventurata la terra che ha bisogno di eroi, diceva Bertolt Brecht nel famoso passo della Vita di Galileo. E l’Italia […]

Leggi tutto
23 Febbraio 2018

A Bergamo, l’unica città al mondo dove l’idolo dei ragazzini non è il capitano dell’Atalanta, ma il capo ultrà, il Bocia, quello che fa il Cristo nella chiesa più frequentata della città

di Matteo Bonfanti Ho fatto due figli: Vinicio, spirito libero in tutto e per tutto, cittadino del mondo, amico fraterno […]

Leggi tutto
22 Febbraio 2018

I carcerati liberi che giocano a pallone ogni sabato contro di noi (e perdiamo sempre). E i miei vicini di casa, detenuti nella loro indifferenza

di Matteo Bonfanti Ci sono due vicende che in questo momento mi danno da pensare, una è bella, l’altra è […]

Leggi tutto
29 Gennaio 2018

Occorre. Guida per essere felici di notte sulle colline tra Ponteranica e la Maresana con due figli ormai grandi e un cane storpio

di Matteo Bonfanti Occorre perdersi in un bosco appena sopra Ponteranica, proprio lì, in quel punto tra la Maresana, le […]

Leggi tutto
16 Novembre 2017

Allo specchio, nel difficile momento di lasciare Matteo Bonfanti, l’adolescemente a cui sto insieme da quarant’anni

di Matteo Bonfanti Sto andando dallo psicologo, Aurelio, un bravissimo tipo, accogliente, colto e intelligente. Non guarda l’orologio, probabilmente manco […]

Leggi tutto
15 Novembre 2017

Giampiero Ventura, la sciagura che si è abbattuta su noi Bonfanti e su milioni di famiglie italiane

di Matteo Bonfanti Davanti al dramma collettivo la sola cosa che per me è importante: lunedì sera io e i […]

Leggi tutto
09 Novembre 2017

Sto rifacendo la prima media e ne soffro. Riflessioni complottiste sui compiti a casa, il passatempo notturno mio e di tanti altri genitori

di Matteo Bonfanti Più o meno alle dieci di sera, mentre stavo concludendo una serie infinita di esercizi per imparare […]

Leggi tutto
©2019 Bergamo & Sport società cooperativa - Piazzale San Paolo 27 - 24128 Bergamo - P Iva e CF: 03589380165 - Reg. Imprese BG-391399 - CREDITS - Privacy Policy - Cookie Policy