“Giornata fantastica, panorami splendidi, volontari straordinari. Questa non competitiva, del resto, è nata con l’intento di riunire in un unico sforzo e in una sola giornata tutte le associazioni del territorio, quelle di volontariato e sportive”. Missione compiuta, assicura dal microfono ribadendo il concetto anche off records il sindaco di Alzano Lombardo Camillo Bertocchi, reduce senza nemmeno troppo fiatone dal più lungo dei quattro percorsi della quarta edizione de La Mercatorum. Quello dei 19 chilometri, che toccava Olera, Monte di Nese, Castello e Brumano nella loro interezza, mentre i 5 erano riservati alla passeggiatina domenicale tra famiglie nel centro del paese con difficoltà a salire fin dai 10 passando per i 15. “La Villa Pesenti Calvi sul Belvedere di Nese è il trait-d’union degli itinerari”, spiega l’organizzatore, Graziano Zanetti, presidente dell’ASD CamminAlzano, “nata dalla volontà dell’amministrazione comunale di proporre un evento che coinvolgesse l’intera comunità. Sul tracciato, quattro punti di ristoro che hanno interessato una ventina tra i più di settanta volontari coinvolti direttamente”.

Clicca qui dalle sei di lunedì mattina per sapere tutto sulla Mercatorum di Alzano e vedere tutte le foto