San Paolo d’Argon – L’Argonese al PalaAdro si sbarazza del Red Bulls Codogno nella semifinale dei play off di C2 con il punteggio di 5-0 ed accede alla finalissima contro il Futsal Varese. Partono bene i bergamaschi, trascinati dalla Curva sempre pronta a sostenerli, che passano grazie a Sarzilla che con un ginocchio infila l’angolo giusto deviando un tiro di Signorelli ed è 1-0. Gli ospiti pungono poco mentre l’Argonese si mangia il raddoppio in un paio di circostanze con Sarzilla e Fittipaldi su tutti e con un paio di parate dell’estremo ospite che li tiene in partita. Sul finire del primo tempo espulsione di Tosi, apparsa eccessiva, e si va al riposo con il minimo vantaggio per i gialloneri. Ad inizio ripresa subito Signorelli con i codognesi che giocano in inferiorità numerica infila il 2-0, poi sale in cattedra Marco Trisolino, il migliore in campo ed autore di 29 reti stagionali, che fa doppietta portando prima i ragazzi di mister Max Santini sul 3-0 (nella foto) e poi al poker, dedicato al padre in video diretta telefonica. Nel finale c’è gloria anche per Danny Gabbiadini, classe 2004, che con una bomba al fulmicotone sigla il definitivo 5-0. Al triplice fischio festa Argonese sempre con il pensiero di dedicare questa meravigliosa stagione all’amico Berga che da lassù sicuramente starà applaudendo felice per i risultati ottenuti dai suoi ragazzi. Per finire ecco il roster schierato all’Argonese: Capitanio 6.5, Gabbiadini 6, Alborghetti 6.5, Trisolino 7.5, Fittipaldi 6, F. Rota 6.5, Aprea 6, Vignola 6, Signorelli 7, Sarzilla 6.5, E. Rota 7.
(Adro)